U20 Italia-Polonia 6-1 ad Imola

di Carlo Dall'Aglio
articolo letto 27 volte
Foto

Il “Romeo Galli” porta fortuna al nuovo corso della Nazionale Italiana di Calcio Under 20, impegnata contro la Polonia nella prima gara del Torneo “8 Nazioni”.

Ad Imola, i ragazzi del nuovo C.T. Federico Guidi superano i polacchi con un rotondo 6-1: il “cappotto” è servito grazie alle reti di Bonazzoli (2), Castrovilli (2), Picchi e Lo Faso.

Il giorno prima della gara, l’Imolese 1919 raccoglie al Centro Bacchilega le delegazioni delle due Nazionali ed i rappresentanti del Comune. Queste le parole dell’Assessore allo Sport del Comune di Imola, Davide Tronconi: “Siamo orgogliosi di questo match perché significa che la Federazione Italiana Gioco Calcio riconosce la nostra città e il centro sportivo “Bacchilega” un modello di riferimento e un ringraziamento speciale va alla dirigenza dell’Imolese Calcio 1919. E’ un ulteriore riconoscimento alle strutture sportive della città ed alla sua capacità di accogliere grandi eventi, dopo che Imola è stata individuata come sede del quartier generale e per gli allenamenti di due squadre in occasione dei Campionati Europei Under 21 di calcio che si disputeranno nel giugno 2019 in Italia e San Marino”.

Grandi elogi di tutti gli addetti ai lavori per la Società Imolese 1919, raccolti direttamente dal Presidente Lorenzo Spagnoli: “Per la nostra società è stato un onore ospitare la Nazionale Under 20 nella fase di preparazione a questo importante match inaugurale del torneo”.


Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI