SEZIONI NOTIZIE

Terra e Moto ispirata al Mugello

di Carlo Dall'Aglio
Vedi letture
Foto

Il Campionato Italiano Velocità è ripartito dopo lo stop causato dalla pandemia Covid, con una gara mozzafiato dell’ELF CIV 2020, sul circuito del Mugello.
Per il team romagnolo Terra e Moto ha ben figurato sia nella categoria Supersport 300 con Manuel Rocca che nella Supersport 600 con Alessio Finello

In Gara 1, Finello è stato protagonista di un bellissimo recupero: partito 19°, il giovane pilota piemontese ha scalato gradualmente la classifica a suon di sorpassi e ottimi tempi sul giro, su una pista normalmente ostica per lui. Una volta raggiunto Luca Ottaviani, Finello ha dato vita col suo avversario a una bella battaglia per la decima posizione, con una bella serie di sorpassi. Alla fine a spuntarla è stato proprio Finello, che ha quindi ottenuto i primi sei punti stagionali con un bel recupero dalle retrovie.
Nel CIV Supersport 300, arriva l’esordio di Manuel Rocca che si mette in luce nella seconda sessione di qualifiche e ha chiuso con l'8° tempo dopo aver occupato stabilmente le prime posizioni.
In gara, il giovane bresciano ha lottato con altri tre piloti per un piazzamento nella top 10 e alla fine ha vinto al fotofinish la lotta per la 9^ posizione.
Domenica 5 luglio, la squadra di Ilaria Cheli scenderà in pista alle ore 13:00 per la Gara della Supersport 300, mentre quella della SS600 inizierà alle 16:25. Il tutto verrà trasmesso in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canal 208 di Sky) e in streaming su elevensports.it e sul sito di Motosprint.

www.civ.tv/