SEZIONI NOTIZIE

Handball Market / 001

di Carlo Dall'Aglio
Vedi letture
Foto

Iniziano a muoversi un pò le acque in serie A. Il focus è sul girone B di serie A2, dove la Pallamano Romagna tenterà di proseguire la splendida cavalcata del girone di ritorno dello scorso campionato.

Il Bologna United saluta Giacomo Santolero e Manuel Russello. Dunque, il capitano Giacomo Santolero e Manuel Russello non faranno parte della rosa 2020/2021. Agli sgoccioli anche l’avventura felsinea di mister Samir Nezirevic.
Il nuovo coach bolognese sarà Mattia Melis che siederà sulla panchina grazie alla collaborazione tra Bologna United e Pallamano 2 Agosto, voluta da Giorgio Tedesco e Gian Luca Bernardini.

La Pallamano Camerano conferma nel suo staff tecnico Davide Campana. La società gialloblu dopo l’arrivo di Matteo Bellotti, ha deciso di proseguire nel percorso tecnico cominciato negli ultimi anni con l’allenatore cingolano e, proprio nel solco della continuità, di affidargli per la prossima stagione oltre al settore giovanile anche la conduzione tecnica della prima squadra.

I sassaresi del Verdeazzurro salutano Enrique Moreno Lopez, accasatosi in Spagna nell'Alicante.

Primi movimenti alla Pallamano Parma: l’italo argentino Rober Pagano andrà a giocare in Spagna, al BM Bolanos, nella Primera División Nacional.
E’ stato scelto Pietro Palazov per guidare la formazione di A2, dopo l’uscita di Luca e Filippo Galllucci dopo 3 stagioni in gialloblu.

Il Secchia Rubiera conferma i due centrali Francesco Panettieri (1999) e Luca Mezzetti (1998), il terzino destro Andrea Benci (1982) ed il portiere classe 1992 Mattia Rivi.
In uscita Marco Agazzani che inizia la sua nuova avventura ai Jumpers Castelnovo Sotto

Colpo da noventa per il Chiaravalle che mette in panchina l’ex Cingoli ed Ancona Nando Nocelli.

Secondo alcune previsioni questo potrebbe essere il girone B della prossima Serie A2 di pallamano: 6 emiliano romagnole, Bologna United, Carpi, Casalgrande, Parma, Romagna e Rubiera; 4 toscane, Ambra (Prato), Fiorentina, Follonica (Grosseto) e Tavernelle (Firenze); le 2 marchigiane Camerano e Chiaravalle e le 2 sarde Nuoro e Verdeazzurro Sassari.