SEZIONI NOTIZIE

Tarafino parte col piede giusto

di Carlo Dall'Aglio
Vedi letture
Rotaru a Bolzano
Rotaru a Bolzano

Nella prima giornata di serie A maschile 2020/21, due vittorie esterne ed un pareggio, con Pressano-Eppan ancora da disputare.
Tra i “mordanesi”, solo coach Alessandro Tarafino esulta all’esordio con il suo Conversano che supera 32-27 un intraprendente Fondi che lotta fino a pochi minuti dalla fine.
Quattro errori consecutivi al tiro nel momento decisivo del match impediscono al neopromosso Molteno di Andrea Dall’Aglio (2 reti nel suo ritorno in serie A) di lottare nel finale casalingo contro Brixen che sfrutta la solidità di un roster più collaudato nella massima serie. Nel 22-29 finale vanno sottolineate, tra i biancoverdi, le prestazioni di Basic, Cutura, Amato e Pivetta che raggiungono le 5 reti personali, ma, soprattutto, la serata stellare del portiere Valerio Sampaolo.
Alex Rotaru segna 2 reti nella sconfitta 23-29 incassata dall’altra neopromossa Cingoli nella tana di Bolzano, dove battaglia fino pochi minuti dalla sirena. Non bastano le 10 reti di Antic contro i biancorossi che producono 4 marcatori con 5 gol di media.
A riposo come da calendario l’Alperia Merano di Lorenzo Martelli.
Piuttosto agevole il successo 26-17 di Cassano Magnago sull’altra neopromossa Albatro Siracusa. Finale incredibile al Pala Santoru, dove la Raimond Sassari agguanta il pari allo scadere contro Trieste: finisce 24-24 con rete decisiva di Nardin, ex Fondi.
La Ego Siena batte Fasano con un ribaltone frutto di due ex: il pivot Bargelli e il portiere Pavani, decisivi nella rete del definitivo 27-26 a tempo scaduto e nel neutralizzare l’ultimo tentativo di De Santis.

I risultati della prima giornata:
Cassano Magnago - Teamnetwork Albatro 26-17 
Bolzano - Santarelli Cingoli 29-23
Raimond Sassari - Trieste  24-24
Conversano - Banca Popolare Di Fondi 32-27
Acqua&Sapone Junior Fasano - Ego Siena 26-27
Salumificio Riva Molteno - Brixen 22-29
Pressano - Sparer Eppan (06/09)

La classifica: Cassano Magnago, Brixen, Bolzano, Conversano e Ego Siena 2, Raimond Sassari e Trieste 1, Acqua&Sapone Junior Fasano, Banca Popolare Fondi, Salumificio Riva Molteno, Santarelli Cingoli, Teamnetwork Albatro , Pressano*, Sparer Eppan*, Alperia Merano* 0.
*una partita in meno