SEZIONI NOTIZIE

Basket Lounge - Basket Mercato

di Carlo Dall'Aglio
Vedi letture
Foto

Serie C Gold

Molinella estrae il grande colpo dal cilindro: sotto le plance scenderà in campo Vyacheslav Zhytharyuk. Ex Virtus Imola, Aviators Lugo e Raggisolaris, il pivot ucraino classe 1988, nell’ultima stagione ha difeso i colori del Bologna Basket e sarà l’arma d’esperienza a disposizione di coach Castaldi. Sotto canestro i rossoblu piazzano anche il giovane centro Lorenzo Zanetti classe 2001, proveniente dall’esperienza al Bologna Basket.

Sarà Mise Diminic, centro croato di Spalato, classe 1989, 208 cm, il punto di forza della nuova Fulgor Fidenza. Nel 2011, Diminic partecipò ai draft NBA, quindi ha collezionato stagioni in Serie A di Croazia, Bosnia e Kosovo, arrivando ad Alessandria (C Gold) nel 2018, quindi a Mestre nel 2019 e l'anno scorso a Oderzo (C Gold Veneto).

Conclusa la trattativa per la cessione del diritto di serie C Gold del Bologna Basket 2016 ai ferraresi del 4 Torri che tornano, dunque, nella principale categoria regionale. Nel 2015/16 i ferraresi furono eliminati in semifinale playoff dalla Virtus Imola, in gara 3. L’anno successivo, sconfitta al primo turno contro Fiorenzuola. Oggi il ritorno in C Gold: il roster a disposizione di coach Andrea Fels sarà presentato nei prossimi giorni.

Colpo da 90 per il Basket Lugo: in biancoverde arriva Mattia Ciman, classe 1993, ala guardia tiratrice che sarà l’asso nella manica di coach Tumidei, grazie all’esperienza in cadetteria.

Basket 2000 conferma Gabriele Gibertoni, alla quarta stagione a Scandiano: il coach sarà ancora al fianco dell’head coach Davide Tassinari in serie C Gold, oltre a svolgere il ruolo di assistente anche per la formazione Under 20 ed di capo allenatore dell’Under 16.

Virtus Medicina firma la giovane guardia classe 2001 Riccardo Impastato, medicinese doc, l’anno scorso in Promozione al Medicina Basket. Percorso inverso per Marco Stellino che dalla Virtus passa al Medicina Basket di Promozione.

L'Arena DilPlast Clevertech ha raggiunto l'accordo con Luca Conte, classe 1980, che torna a Montecchio dopo 3 stagioni a Correggio.

Serie B

Il Bologna Basket acquista Alberto Conti, esterno di 22 anni, scuola Virtus Bologna. Il 24enne centro milanese Eugenio Beretta, proveniente dalla Kleb Ferrara di serie A2, ha firmato per il Bologna Basket di patron Guerri. In uscita il playmaker Matteo Folli, molto vicino al ritorno ai New Flying Balls Ozzano.

Faenza rinnova il contratto di Nicola Calabrese, ala forlivese classe 2001 al secondo anno in maglia Raggisolaris. Il playmaker classe 2002 Nicola Marabini, l’ala classe 2002 Federico Fuschini e l’ala classe 2003 Giovanni Bartolini si aggregheranno alla prima squadra nella prossima stagione.

L’Andrea Costa Imola Basket annuncia il ritorno di Giacomo Sgorbati, già in biancorosso nel 2015/2016 con coach Ticchi. La guardia monzese classe 1998 Davide Toffali, ad Imola due stagioni fa, torna all’Andrea Costa di coach Moretti. Altro arrivo in casa biancorossa è il pivot classe 1988 Francesco Quaglia: il fiorentino è cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna.

Serie A2

Ravenna ha definito l'ingaggio per il prossimo biennio della 37enne guardia tiratrice Daniele Cinciarini che ha chiuso anticipatamente l’esperienza alla Fortitudo Bologna in serie A1.

Serie D

La Grifo Imola (che attende ancora di conoscere la categoria, in bilico tra C Silver e serie D) firma il playmaker classe 1998 Fabio Bergantini, con esperienze all’Aics Forlì, Gaetano Scirea (C Gold) e Selene S.Agata in serie D.

Luigi Totaro è un altro tassello dell’International Imola in serie D. Il lungo classe 1992 arriva ad Imola dopo le esperienze con Baskers Forlimpopoli, Selene S. Agata, AICS Forlì e 6 partite alla Curti prima dello stop per la pandemia.